menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Lui lo picchia con una mazza, l'altro torna dall'ospedale e lo minaccia con la scacciacani: denunciati

Lite condominiale ad Afragola. La polizia è intervenuta due volte

Due denunciati ieri ad Afragola. Nel pomeriggio gli agenti del locale Commissariato, durante un servizio di controllo del territorio, su segnalazione della Sala Operativa sono intervenuti in via Guglielmo Oberdan per una lite condominiale.

I poliziotti sono stati avvicinati da una donna che ha riferito come suo figlio fosse stato trasportato in ospedale poiché il vicino di casa lo aveva colpito con un’asta di ferro.

Successivamente gli agenti hanno rintracciato l’aggressore, un 56enne di Afragola, presso la sua abitazione. Lì hanno rinvenuto l’asta di metallo poco prima utilizzata e lo hanno denunciato per lesioni personali.

Poco dopo, i poliziotti sono dovuti tornare sul posto. La vittima, un 35enne di Afragola, di rientro dall’ospedale aveva minacciato il 56enne esplodendo due colpi in aria con una pistola scacciacani, questa priva di tappo rosso. È stato denunciato a sua volta, in questo caso per minacce aggravate.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Dal 26 aprile tornano le zone gialle, Campania in bilico

social

Lotto, estrazione di giovedì 22 aprile 2021

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Omicidio Cerrato, i Carabinieri fermano quattro persone

  • Cronaca

    Zona gialla per quasi tutte le regioni, Campania in bilico

  • Attualità

    Concorso Sud 2800 posti, oltre 18mila domande dalla Campania

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento