menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

"Lingua Napoletana insegnata nelle scuole": la proposta di Borrelli

Il consigliere regionale dei Verdi ha presentato una proposta di legge regionale per tutelare e valorizzare la lingua napoletana, con il professor Ermete Ferrare e con l'attore Mariano Rigillo

Il Napoletano, riconosciuta come una vera e propria lingua, merita di essere tutelato e valorizzato per salvare le nostre tradizioni.

Il consigliere regionale dei Verdi, Francesco Emilio Borrelli, ha presentato a tal riguardo una proposta di legge regionale per tutelare e valorizzare la lingua napoletana, con il professor Ermete Ferrare e con l'attore Mariano Rigillo.

Testimonial e promotore dell'inziativa, Gianni Simioli.

Tra gli obiettivi contenuti nella proposta di legge, l'insegnamento della lingua napoletana nelle scuole e la creazione di un centro di documentazione e studi.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Il Commissario Ricciardi ritornerà: la seconda stagione non è un'utopia

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Festival di Sanremo, chi è Greta Zuccoli

  • Media

    Un Posto al Sole, le anticipazioni delle puntate dall'8 al 12 marzo

  • Media

    "Live - Non è la D'Urso" chiude, nuovo programma per la conduttrice

Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento