menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Suini

Suini

"Lingua blu": ovini e suini infetti pronti ad arrivare a Caivano

Il sequestro da parte degli agenti della Forestale di Cagliari. Gli scarti erano in prevalenza animali morti a causa dell'epidemia di lingua blu

Trenta tonnellate di scarti di ovini e suini infetti sono state sequestrate dagli agenti della Forestale di Cagliari.

Gli scarti, in prevalenza animali morti a causa dell'epidemia di lingua blu, per il quale motivo è severamente vietato movimentare sia il bestiame vivo che morto, avrebbero dovuto raggiungere un'azienda che ha sede a Caivano e Frosinone, per essere trasformati in farina animale e mangimi.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Rischio caduta razzo cinese, le indicazioni della Protezione Civile della Campania

Attualità

Supplica alla Madonna di Pompei: il testo

Attualità

Concorsone Sud 2800 posti: le date della prova scritta

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Media

    Il ritorno di Liberato: ecco "E te veng' a piglià" | VIDEO

  • Media

    Amici, il napoletano Aka7even vola in finale

Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento