menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Bus

Bus

Trasporti: "Il 19 febbraio partirà la linea C59"

La linea collegherà il Rione Sant'Alfonso, le scuole di Corso Malta e Piazza Nazionale alla fermata della metropolitana di Gianturco". A dare l'annuncio è Armando Coppola, presidente della IV Municipalità

“Partirà il prossimo 19 febbraio la linea C59 che collegherà il Rione Sant’Alfonso, le scuole di Corso Malta e Piazza Nazionale alla fermata della metropolitana di Gianturco”. A dare l’annuncio è Armando Coppola, presidente della IV Municipalità.

“Si completa così – spiega il presidente della IV Municipalità – il progetto di rete urbana cominciato a Natale con la partenza degli autobus E1 ed E2 che percorrono il centro storico. Le linee di collegamento urbano sarebbero dovute partire tutte insieme ma sul percorso del C59 ci sono stati alcuni lavoretti che hanno ritardato la partenza con ordinanze sindacali”.

A lavorare alla linea del C59 ci hanno pensato l’assessore al Commercio e Ambiente del Parlamentino di via Gianturco, Mariolina Formisano e l’ingegnere Annunziata. Insieme hanno percorso a piedi tutte le strade interessate per stabilire percorsi e fermate. “Abbiamo in programma altre linee per implementare la mobilità sul territorio della Municipalità – afferma Coppola – e, in questa ottica, si inseriscono anche i lavori di messa in sicurezza e ampliamento di via Piazzolla al Trivio, che consentiranno una migliore mobilità in questa zona”.

I lavori consistono in un ampliamento della carreggiata, affinché la strada possa diventare a doppio senso di marcia con annesso percorso pedonale. “Voglio ringraziare l’assessore alle Infrastrutture e ai lavori Pubblici del Comune di Napoli, Mario Calabrese – conclude Coppola – per la disponibilità dimostrata in questi mesi”.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Napoli usa la nostra Partner App gratuita !

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Covid, de Magistris sul contagio: "Zona rossa sempre più verosimile"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento