Linea 1 ferma, protesta l'Orsa: "Manca il personale per la manutenzione"

Il sindacato attacca l'amministrazione comunale, che avrebbe ampliato soltanto il personale amministrativo di Anm. "Turisti in città e Universiadi, rischiamo brutte figure"

“Dalle 8.30 alle 10:30 circa di oggi, domenica 30 giugno, la circolazione dei treni sulla Linea 1 della Metropolitana di Napoli è rimasta completamente bloccata”. È il sindacato ferrovieri Orsa che ribadisce quanto accaduto oggi, attraverso un comunicato, alla principale linea su ferro napoletana.

“Un guasto tecnico, l'ennesimo in questi giorni – prosegue il vicesegretario regionale Fabio Cuomo – ha messo fuori uso la linea ferroviaria e solo con l'impegno di tutti i lavoratori, il servizio è potuto riprendere ma dalle 14 un altro grave guasto l'ha di nuovo bloccata completamente”.

Metro Linea 1, ancora una giornata difficile

“Ieri – prosegue nel punto della situazione – per oltre 14 ore il personale tecnico, con grande sacrificio, è stato impegnato per trovare il modo di riparare il guasto, oggi l'impegno si raddoppia ma ci scontriamo coi problemi di sempre, e così mentre il sindaco de Magistris e l'assessore Panini pensano a come aumentare il personale amministrativo dell'Anm con promozioni e trasferimenti, il servizio dei bus e della metropolitana muore per mancanza di personale della manutenzione, di macchinisti, di autisti e della sala operativa”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Non ci sono parole per definire la situazione in quella che da più parti è stata definita la "metropolitana più bella al mondo", il "metrò dell'arte". Il mero racconto dei fatti è gíà paradossale e ci aspettiamo che il sindaco quando sbarcherà dalla crociera nel golfo e tornerà coi "piedi per terra" pensi finalmente di occuparsi delle cose che realmente servono ai cittadini ed ai lavoratori. La città è piena di turisti e le Universiadi inizieranno tra tre giorni, non possiamo più permetterci di fare brutte figure e non possiamo "lasciare a piedi" decine di migliaia di persone. Il tempo dei proclami e degli annunci è finito da un pezzo, vorremmo finalmente vedere fatti concreti da questa amministrazione cittadina sul tema del trasporto pubblico ma temiamo di dover rimanere delusi per l'ennesima volta”.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Napoli usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, nuova ordinanza di De Luca: "Misure drastiche. Si blocca la movida"

  • Lutto nel mondo del cinema e del teatro: è morta Rossella Serrato

  • Un Posto al Sole, anticipazioni dal 28 settembre al 2 ottobre: tra proposte di matrimonio e figli legittimi e non

  • Coronavirus, primo alunno positivo in Campania: chiusa la scuola

  • Coronavirus, record negativo di nuovi casi. De Luca: "Se continua così chiudiamo tutto"

  • Elettra Lamborghini: con Napoli è vero amore

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
NapoliToday è in caricamento