Macchinisti in malattia, disagi sulla Linea 1: scatta la denuncia di Anm

L'azienda ha reso noto che e trasmetterà atti e documenti alla Procura della Repubblica oltre che procedere in un'indagine interna

Ennesima giornata di disservizi, quella di ieri, per la Linea 1 della Metropolitana di Napoli, con le corse che dal pomeriggio in poi si sono ridotte alla tratta Dante-Piscinola, escludendo quindi le fermate più frequentate dai turisti.

Anm ha spiegato che non c’era abbastanza personale per garantire la circolazione su tutta la linea, in quanto pare che in molti fossero in malattia: secondo l'azienda, sarebbero stati presentati vari certificati medici all’ultimo istante, e nessuno dei macchinisti convocati per sostituire gli assenti pare abbia accettato.

"Quattro macchinisti si sono dati malati poco prima dell’inizio del turno – recita la nota di Anm – Anche il loro collega che era in turno di disponibilità ha comunicato la sua assenza imprevista. Anm ha richiesto ad altri macchinisti se sarebbero stati disponibili ad effettuare lo straordinario, che è ovviamente su base volontaria, ma nessuno ha accettato. La limitazione dei treni alla tratta Piscinola-Dante è stata l’unica soluzione praticabile perché ci siamo ritrovati con la presenza di sole tre persone in grado di condurre i treni".

L'accusa dell'azienda, non troppo velata, è che si sia agiti di proposito. E infatti annuncia che trasmetterà atti e documenti alla Procura della Repubblica oltre che procedere in un'indagine interna.

L'Orsa, sindacato macchinisti, sottolinea che fino a prova contraria chi si dà malato lo è davvero, e peraltro con le norme anti-Covid se si va a lavorare con pochi decimi di febbre si rischia la denuncia. Piuttosto per il sindacato l'azienda paga lo scotto di un piano ferie sbagliato nonostante ai lavoratori siano state tagliate di sei giorni.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Intanto disagi anche sulla Linea 2 della metropolitana, di Trenitalia. Fino all’11 agosto la circolazione sarà interrotta tra Campi Flegrei e il capolinea San Giovanni per lavori di rinnovo nelle stazioni di piazza Cavour e Montesanto. Previsto sevizio di navetta tra la stazione di Napoli Centrale e San Giovanni.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Napoli usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Lutto nel cuore di Napoli, muore a 30 anni l'attore O' gemello

  • Le statue di Palazzo Reale: la storia degli otto re del Pebiscito

  • Uomo investito mentre attraversa sulle strisce pedonali: la scena ripresa dalle telecamere (VIDEO)

  • Quindicenne investita, la verità nella scatola nera dell'auto. Il 21enne: “Sono distrutto”

  • La tragedia di Maya: travolta e uccisa a 15 anni su piazza Carlo III

  • Coronavirus, torna l'obbligo di mascherina all'aperto a Castellammare

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
NapoliToday è in caricamento