menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Controlli della polizia

Controlli della polizia

Licenza intestata ad un'anziana defunta: multato commerciante

L'esercente di via Carbonara inoltre rubava energia elettrica, aveva in negozio due slot non collegate alla rete telematica, e non esponeva la tabella per i giochi prevista

La licenza dell'esercizio commerciale che gestiva era intestata ad una donna, morta nel 2013. Inoltre rubava energia elettrica, aveva in negozio due slot machine non collegate alla rete telematica, e non esponeva la tabella per i giochi prevista dalla legge.

Questa la fitta serie di accuse cui dovrà rispondere un esercente di via Carbonara a Napoli, il cui negozio è stato oggi oggetto di controlli da parte della polizia.

La licenza comunale di vendita al dettaglio di alimenti e bevande, di cui si serviva l'uomo, era in realtà intestata ad un'anziana signora morta due anni prima. Mentre per il furto di energia elettrica è stato denunciato, per gli altri reati l'uomo dovrà pagare una somma di multe il cui totale ammonta a 13mila euro.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Il Commissario Ricciardi ritornerà: la seconda stagione non è un'utopia

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Festival di Sanremo, chi è Greta Zuccoli

  • Media

    Un Posto al Sole, le anticipazioni delle puntate dall'8 al 12 marzo

  • Media

    "Live - Non è la D'Urso" chiude, nuovo programma per la conduttrice

Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento