menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Caseificio - foto di archivio

Caseificio - foto di archivio

Nove lavoratori "a nero" e irregolari: denunciati i titolari di due caseifici

Le attività sono state sospese e sono state anche comminate sanzioni per circa 70 mila euro

In due caseifici di Agerola i Carabinieri della locale stazione e i colleghi del nucleo ispettorato del lavoro di Napoli hanno riscontrato la presenza di nove cittadini ucraini e bulgari, con posizione lavorativa irregolare. Cinque di loro erano anche privi del permesso di soggiorno.

I 2 titolari, un 57enne e un 46enne entrambi di Agerola, sono stati denunciati e le attività sono state sospese. Sono state anche irrogate sanzioni per circa 70mila euro.
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Il Commissario Ricciardi ritornerà: la seconda stagione non è un'utopia

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Festival di Sanremo, chi è Greta Zuccoli

  • Media

    Un Posto al Sole, le anticipazioni delle puntate dall'8 al 12 marzo

  • Media

    "Live - Non è la D'Urso" chiude, nuovo programma per la conduttrice

Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento