menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Almaviva Napoli (foto Francesco de Rienzo)

Almaviva Napoli (foto Francesco de Rienzo)

Almaviva, i lavoratori occupano la sede di Napoli

"Chiediamo risposte, altrimenti la protesta continuerà ad oltranza"

I lavoratori della sede napoletana di Almaviva hanno occupato quest'oggi il centro di via Brin, chiedendo all'azienda "risposte sui 147 esuberi" a pochi giorni dal cambio di appalto. Dal primo dicembre, infatti, circa 400 lavoratori transiteranno alla Comdata di Marcianise, vincitrice della commessa.

"Chiediamo ad Almaviva di darci risposte, altrimenti la protesta continuerà ad oltranza", rende noto la Rsu Almaviva Contact Napoli, che teme "incertezza e rischio di ulteriori sacrifici economici" per le 147 persone che "ad oggi si ritrovano fuori dal ciclo produttivo". 

Proprio nei giorni scorsi un gruppo di lavoratori di Almaviva era stato protagonista di una protesta durante un convegno organizzato dalla Cgil Campania a Napoli e al quale era intervenuto anche il leader del sindacato Maurizio Landini.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Alimentazione

Vitamina E, Covid e sesso. Cosa sapere

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Festival di Sanremo, chi è Greta Zuccoli

  • Media

    Un Posto al Sole, le anticipazioni delle puntate dall'8 al 12 marzo

  • Media

    "Live - Non è la D'Urso" chiude, nuovo programma per la conduttrice

Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento