rotate-mobile
Lunedì, 28 Novembre 2022
Cronaca Sorrento

Torneo Acampora, il ricordo della piccola Lavinia Trematerra

Nel torneo dedicato all'ex medico sociale del Sorrento e primario di terapia antalgica al Pascale, la dedica alla bimba morta in un incidente la scorsa estate

Lavinia Trematerra è morta a soli 7 anni lo scorso agosto, in un tremendo incidente mentre era in vacanza con i genitori in Germania: venne uccisa da una statua crollata su di lei nel giardino dell'albergo in cui risiedevano, a Monaco di baviera.

Adesso la piccola è stata ricordata nel torneo di calcio giovanile “Goffredo Acampora” a Sorrento. La manifestazione, organizzata da Antonio Guarracino e Fabio Acampora, è dedicata alla memoria di Goffredo Acampora, medico sociale del Sorrento e primario di terapia antalgica al Pascale. Sport e amicizia per ricordare anche la piccola scomparsa.

A vincere la manifestazione sono state le formazioni del Sorrento sia nella categoria 2012 che in quella 2013. Tra i partecipanti – nel Petrarca – anche Lucas Cavani, giovanissimo figlio dell'ex bomber del Napoli passato la scorsa estate al Valencia dal Manchester United.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Torneo Acampora, il ricordo della piccola Lavinia Trematerra

NapoliToday è in caricamento