menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Lavagne elettroniche rubate al secondo circolo a Pompei

Furto nella notte nella sezione distaccata di via Fontanelle al confine con Castellammare di Stabia. Terza scuola saccheggiata in pochi giorni

Ladri in azione stanotte al secondo circolo didattico di Pompei. Dalla sede distaccata di via Fontanelle sono state rubate diverse apparecchiature elettroniche. In particolare alla conta della dirigenza scolastica mancano diverse Lim, lavagne interattive multimediali, ultimamente molto “gettonate” tra i ladri di apparecchiature informatiche. Il danno subito dall'istituto è ancora più grave se si considera che proprio nella giornata di ieri la scuola aveva ricevuto in dotazione numerose apparecchiature, tutte trafugate nella notte. Le forze dell'ordine stanno provando a ricostruire la dinamica dell'effrazione.

Da una prima analisi, i ladri sarebbero entrati da una finestra laterale dopo averla rotta, per poi portare via l'attrezzatura indisturbati. Gli investigatori stanno provando a capire se all'interno della scuola ci siano delle “talpe” che hanno fornito l'imbeccata per il furto a “colpo sicuro”. La scuola mariana non è la prima ad essere stata saccheggiata negli ultimi giorni. Solo nell'ultima settimana sono finite nel mirino dei ladri altre due scuole di Castellammare ed anche il plesso di Pompei è proprio al confine con la città stabiese. Gli investigatori sono partiti con le ricerche proprio tra i pregiudicati della zona.  

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Il Commissario Ricciardi ritornerà: la seconda stagione non è un'utopia

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Festival di Sanremo, chi è Greta Zuccoli

  • Media

    Un Posto al Sole, le anticipazioni delle puntate dall'8 al 12 marzo

  • Media

    "Live - Non è la D'Urso" chiude, nuovo programma per la conduttrice

Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento