rotate-mobile
Mercoledì, 28 Febbraio 2024
Cronaca

Camorra, arrestato latitante: si nascondeva in campagna

Un noto latitante, legato al clan Licciardi, si era nascosto in una casa di campagna in provincia di Ferrara

Aveva trovato rifugio in una casa di campagna a Tresigallo. Un noto latitante di camorra, legato al clan Licciardi e all’Alleanza di Secondigliano, è stato catturato dagli agenti della Squadra Mobile di Napoli.

Si tratta di un 53enne napoletano che deve scontare una pena di dieci anni per traffico internazionale di sostanze stupefacenti. Traffico che aveva come rotte la Spagna e l’Olanda avvenuto tra il 1999 e il 2000. Da alcuni giorni l'uomo si era allontanato da Napoli. I poliziotti, grazie alla collaborazione degli agenti della Squadra Mobile di Ferrara, lo hanno trovato ed arrestato nella campagne di Tresigallo in provincia di Ferrara.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Camorra, arrestato latitante: si nascondeva in campagna

NapoliToday è in caricamento