rotate-mobile
Domenica, 29 Gennaio 2023
Cronaca Montecalvario / Via Emanuele de Deo

Largo Maradona, business del falso sfruttando il nome del Pibe: denunciato un uomo

Un uomo, denunciato per contraffazione, aveva messo in piedi un vero e proprio mercato di prodotti d'abbigliamento e accessori illegali

La Guardia di Finanza ha sequestrato oltre 600 articoli e accessori contraffatti riferiti a Diego Armando Maradona, molti dei quali riproducenti i marchi e gli sponsor del Napoli e della nazionale argentina.

Erano nel cuore dei Quartieri Spagnoli, nella zona chiamata Largo Maradona di via De Deo. Un uomo, denunciato per contraffazione, aveva messo in piedi un vero e proprio mercato di prodotti d'abbigliamento e accessori di vocazione calcistica, proprio a ridosso del murales dedicato al "pibe de oro":  i prodotti venivano venduti anche a 60 euro al pezzo, senza alcuna autorizzazione.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Largo Maradona, business del falso sfruttando il nome del Pibe: denunciato un uomo

NapoliToday è in caricamento