rotate-mobile
Venerdì, 14 Giugno 2024
Cronaca

Colpisce la moglie con una sedia e poi lancia una statua di Padre Pio contro il muro

Davanti ai tre figli, uno di questi minorenne

L’ennesima lite, ancora una volta per motivi banali. Era accaduto già in passato ma questa volta i carabinieri intervenuti hanno stretto le manette ai polsi di un 38enne di san Gennaro Vesuviano, già noto alle forze dell’ordine.

I militari della stazione di San Paolo Belsito sono stati attivati dal 112, dopo una segnalazione di alcuni passanti che hanno sentito urla strazianti dalla strada. L’uomo stava colpendo la moglie davanti ai tre figli, uno di questi minorenne. L’ha colpita con una sedia e poi, dalla rabbia, ha scagliato una statua di Padre Pio contro la parete. Un comportamento già adottato altre volte, mai denunciato. Per il 38enne, arrestato per maltrattamenti in famiglia e lesioni, si sono aperte le porte del carcere di Poggioreale.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Colpisce la moglie con una sedia e poi lancia una statua di Padre Pio contro il muro

NapoliToday è in caricamento