Lancia la figlia dal 2° piano e si butta giù: morta sul colpo la bimba di 16 mesi

La tragedia a San Gennaro Vesuviano. L'uomo è ricoverato in gravi condizioni all'ospedale Cardarelli

Foto Ansa

Tragedia nel napoletano, a San Gennaro Vesuviano in via Cozzolino. Un uomo di 35 anni, intorno a mezzogiorno, ha lanciato la figlia di 16 mesi dal balcone del 2° piano di un palazzo in via Cozzolino.

VIDEO: LA DISPERAZIONE DELLA MADRE: "È UN MOSTRO"

L'uomo si è poi successivamente lanciato dal balcone. La bimba è morta sul colpo, mentre il 35enne è ora ricoverato in gravi condizioni all'ospedale Cardarelli di Napoli. Sembra che l'uomo fosse in via di separazione con la moglie.

Sull'accaduto indagano i Carabinieri.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

LA RICOSTRUZIONE DELLA VICENDA

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nome della presunta amante di Stefano De Martino dato in pasto ai media: "Questa ragazza è disperata"

  • Il Cristo Velato, il capolavoro del Principe di Sansevero famoso in tutto il mondo

  • Addio a Mario Savino: era stato l'impresario anche di Gigi D'Alessio e Gigi Finizio

  • Il virologo su RaiTre: "Vi spiego perché il Covid ha 'perdonato' i festeggiamenti per la Coppa Italia a Napoli"

  • Tarro: "Ci sarà ancora qualche caso di Covid, ma non tornerà nessuna epidemia in autunno"

  • Musica napoletana in lutto, si è spento Luciano Rondinella

Torna su
NapoliToday è in caricamento