Lancia la figlia dal 2° piano e si butta giù: morta sul colpo la bimba di 16 mesi

La tragedia a San Gennaro Vesuviano. L'uomo è ricoverato in gravi condizioni all'ospedale Cardarelli

Foto Ansa

Tragedia nel napoletano, a San Gennaro Vesuviano in via Cozzolino. Un uomo di 35 anni, intorno a mezzogiorno, ha lanciato la figlia di 16 mesi dal balcone del 2° piano di un palazzo in via Cozzolino.

VIDEO: LA DISPERAZIONE DELLA MADRE: "È UN MOSTRO"

L'uomo si è poi successivamente lanciato dal balcone. La bimba è morta sul colpo, mentre il 35enne è ora ricoverato in gravi condizioni all'ospedale Cardarelli di Napoli. Sembra che l'uomo fosse in via di separazione con la moglie.

Sull'accaduto indagano i Carabinieri.

LA RICOSTRUZIONE DELLA VICENDA

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Lutto nella famiglia di Made in Sud: "Era da sempre nostra prima sostenitrice"

  • Muore sulla tomba del figlio: tragedia nel cimitero

  • Brusco calo termico anche al Sud, arriva il freddo invernale

  • Scossa di terremoto nella notte: l'evento di magnitudo 2.8 nella zona flegrea

  • Nutella Biscuits introvabili? A Napoli arrivano i "Nicolini"

  • "Concorsone": gli elenchi degli ammessi nella categoria C

Torna su
NapoliToday è in caricamento