rotate-mobile
Sabato, 21 Maggio 2022
Cronaca

Ladro in fuga si lancia nel vuoto: ricoverato in ospedale

La vicenda in via Egiziaca a Pizzofalcone dove sono intervenuti gli agenti del commissariato di polizia San Ferdinando. Nella caduta "ammortizzata" da un cespuglio ha riportato delle contusioni

Gli agenti del commissariato di polizia San Ferdinando hanno arrestato un 42enne con l'accusa di furto e danneggiamento aggravato. Ieri pomeriggio, su segnalazione della sala operativa, una volante è intervenuta in via Egiziaca a Pizzofalcone dove un uomo si aggirava tra le auto in sosta.

Giunti sul posto gli agenti hanno notato l'uomo segnalato che ha cercato di allontanarsi ma è stato raggiunto e bloccato. Poco prima l'uomo aveva infranto il vetro di due autovetture asportando un navigatore satellitare. Addosso inoltre gli agenti hanno trovato e sequestrato anche alcuni arnesi per lo scasso.


A questo punto l'imprevisto. Infatti mentre gli agenti erano intenti a restituire il navigatore al proprietario, il 42enne è riuscito a svincolarsi e a scavalcare un muretto facendo un salto di alcuni metri. I poliziotti sono riusciti comunque a raggiungere il ladro che, nella caduta, 'ammortizzata' da un cespuglio, ha riportato delle contusioni per cui è stato necessario ricorrere alle cure ospedaliere. (Ansa)

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ladro in fuga si lancia nel vuoto: ricoverato in ospedale

NapoliToday è in caricamento