menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Kalashnikov nella cantina, giudizio immediato per la sorella del killer Paduano

Richiesta del Pm per i coniugi Antonio Improta e Maria Paduano, sorella di Ciro, storico ras del clan Gionta

Trovarono in una botola all'interno della loro cantina un kalashnikov oltre che una grossa quantità di droga. Chiesto il giudizio immediato per i coniugi Antonio Improta e Maria Paduano, sorella del killer e storico ras del clan Gionta, Ciro Paduano, padre del giovane Salvatore anch'egli ritenuto membro della cosca. Il Pm ha ottenuto che i due andassero subito a giudizio e la strada scelta dagli indagati, difesi dai penalisti Giovanni Tortora e Gaetano Rapacciuolo, sembra essere quella del rito abbreviato per ottenere lo sconto di un terzo dell'eventuale pena finale. I due coniugi vennero arrestati il 26 gennaio nel loro appartamento di traversa Mazzini. I militari scoprirono una botola sotto il pavimento della cantina in uso alla coppia. Una porta a scorrimento dava, infatti, l'accesso ad un locale sottostante dove trovarono un vero e proprio mondo illegale.

Gli uomini dell'Arma trovarono il più conosciuto dei fucili da guerra, il kalashnikov, carico e pronto a sparare. Insieme all'Ak47, a cui era stato modificato il taglio di canna ed il calciolo c'erano due caricatori, di cui uno con trenta cartucce, e un puntatore laser. Non solo il fucile pronto a sparare ma anche droga. Un totale di 750 grammi di cocaina, più un chilo di mannitolo e lidocaina che dovevano essere utilizzati per tagliare la sostanza stupefacente, e sette chili e mezzo di marijuana. All'interno del nascondiglio c'era anche tutto il materiale utile per confezionare la sostanza come un bilancino di precisione, la macchina per il sottovuoto e le relative bustine. Gli investigatori scoprirono poi, analizzando i tabulati della corrente elettrica, che l'abitazione della coppia era allacciata abusivamente alla rete pubblica.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Il Commissario Ricciardi ritornerà: la seconda stagione non è un'utopia

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Festival di Sanremo, chi è Greta Zuccoli

  • Media

    Un Posto al Sole, le anticipazioni delle puntate dall'8 al 12 marzo

  • Media

    "Live - Non è la D'Urso" chiude, nuovo programma per la conduttrice

Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento