rotate-mobile
Sabato, 18 Maggio 2024
Cronaca Bacoli

Josi Della Ragione accusato di diffamazione da un cittadino: "Sono stato assolto"

L'annuncio del primo cittadino via social

Josi Della Ragione, sindaco di Bacoli, è stato assolto dall'accusa di aver diffamato un cittadino nel corso di un consiglio comunale. L'annuncio è arrivato, con un lungo post, dallo stesso primo cittadino. Queste le sue parole: "Assolto! Voglio subito condividere con voi questa grande felicità. Stamattina, al Tribunale di Napoli, sono stato assolto dal procedimento penale originato dalla denuncia di un cittadino che mi accusava di averlo diffamato circa i fatti accaduti durante il consiglio comunale, di un anno e mezzo fa, sospeso per ragioni di ordine pubblico.

“Assolto perché il fatto non sussiste”. Il mio ruolo istituzionale, il mio senso civico e la fiducia che ripongo per le istituzioni della Repubblica mi hanno spinto a richiedere il rito abbreviato. L’ho fatto perché ritenevo necessario che il giudice potesse subito esprimersi direttamente nel merito della questione. Senza lungaggini processuali. Senza lasciare dubbi sulla vicenda. Perché chi è innocente, è innoncente, e non teme mai di essere giudicato. Era la notte del 22.10.2021.

E da quella data ho atteso che fosse la magistratura a chiarire, in modo indiscutibile, la verità su questa triste storia. Oggi è arrivato il dispositivo di sentenza. Ne sono felice. Molto. Preferisco non commentare oltre, rispondendo con questa assoluzione a chi per mesi ha mosso accuse e bugie sul mio conto. Io continuo, insieme ad una squadra straordinaria, ed a tutta la comunità bacolese, a fare la mia parte per il bene della nostra bellissima terra. A fare il mio dovere.

A servire il popolo. Assolto. Assolto, nel merito. Ringrazio innanzitutto l’avvocato Francesco Picca, che ha seguito in modo impeccabile l’intero procedimento. E ringrazio quanti hanno sempre creduto nella mia innocenza. Insieme, superiamo ogni ostacolo. Un passo alla volta".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Josi Della Ragione accusato di diffamazione da un cittadino: "Sono stato assolto"

NapoliToday è in caricamento