Domani i Nas al Loreto Mare per la morte di Antonio Scafuri

I carabinieri ispezioneranno il nosocomio. Ad annunciarlo il consigliere regionale Borrelli

Domani mattina arriveranno i carabinieri dei Nas per effettuare una serie di controlli all'interno dei reparti dell'ospedale “Loreto Mare”. I militari ispezioneranno il nosocomio dopo la morte di Antonio Scafuri. Ad annunciarlo è il consigliere regionale dei Verdi, Francesco Emilio Borrelli in un nota stampa. «Daranno certamente un contributo sostanziale per fare chiarezza su quanto è successo ad Antonio Scafuri e dare risposte alle domande di giustizia avanzate dai familiari» ha dichiarato l'esponente dei Verdi.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L'esponente della Commissione Sanità ha visito l'ospedale insieme al direttore generale dell’Asl Napoli 1, Mario Forlenza, e al direttore sanitario della stessa Asl, Pasquale Faraone, ed ha incontrato i medici e Alfredo Pietroluongo, responsabile del pronto soccorso dell’ospedale napoletano. «La sanità campana è ricca di eccellenze e non può essere messa sempre in cattiva luce da chi, invece, non fa il suo dovere – ha continuato Borrelli per il quale – le mele marce vanno individuate e allontanate dal sistema sanitario regionale».  

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Doccia fredda Tocilizumab, Ascierto: "Nessun risultato statisticamente significativo"

  • Temporali d'agosto in arrivo a Napoli: temperature giù di 10 gradi

  • Fabio Fulco convola a nozze: l’attore di Un Posto al Sole sposerà Veronica

  • Mascherine all'aperto obbligatorie nel napoletano: scatta l'ordinanza

  • Il Coronavirus torna a far paura, due morti: il più giovane aveva 45 anni

  • Ritrovata dopo 24 ore di ricerche, Claudia è in coma farmacologico

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
NapoliToday è in caricamento