menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
"iSmuggler"

"iSmuggler"

Napoli, Torre Annunziata e il contrabbando in una App per iPhone

"iSmuggler" impazza da qualche mese: violenza ed illegalità per la scalata nel mondo del commercio illegale partenopeo anni '80 tra capoclan e malavitosi. E scatta inevitabile la polemica

Napoli diventa scenario di un videogame sul contrabbando. Si tratta di “iSmuggler”, una App per iPhone della Apple, prodotto dalla Born Lucky Studio, che sta riscuotendo un discreto successo e allo stesso tempo ha alzato un gran polverone a causa dell’ambientazione partenopea.

E come non prevederlo? “Gli scafi blu” che trasportavano illecitamente casse di sigarette, che sfrecciavano nelle acque di Torre Annunziata (punto di sbarco presente ovviamente anche nel gioco) inseguite dalle imbarcazioni della Guardia Costiera sono un ricordo molto vicino per chi vive in questo territorio.

Nel gioco si affronta un viaggio virtuale sulle acque del commercio illegale che parte da Napoli per arrivare a Tirana (passando appunto per Torre Annunziata, il salernitano e Palinuro), con tanto di livelli da superare pieni di ostacoli e loschi personaggi, accomunati dall’adorazione del dio denaro, per diventare alla fine ricco e potente (un capoclan, praticamente) oppure morire (la fine del malavitoso che ha rischiato troppo).

Violenza ed illegalità sono le parole chiave e il motivo centrale del gioco della Apple, in una Napoli anni ’80 che non ci piace ricordare, né rivivere, se proprio dobbiamo dirla tutta. Di certo, questo non è il primo caso di game in cui ci si ispira alla malavita, basta citare il famosissimo “Mafia” sviluppato da Illusion Softworks nel 2002, per PS, Xbox e Windows, ambientato in una violentissima New York degli anni ’30  tra sparatorie e gangster. 

Insomma, un genere che piace agli utenti di tutto il mondo, ma forse il problema è che qui certe ferite sono ancora aperte, difficili da rimarginarsi e bruciano troppo quando qualcuno prova a toccarle.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Tony Colombo, l'annuncio: "A fine mese dirò addio alle scene musicali"

Attualità

Anm, via alla nuova linea bus 602 sulla tratta Garibaldi-Dante

Attualità

Riapre il Cinema Vittoria: coda al botteghino

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento