rotate-mobile
Domenica, 25 Febbraio 2024
Cronaca Forio

Tragedia a Ischia: muore annegata una diciottenne napoletana

La ragazza era sulla spiaggia di Citara, a Forio d'Ischia. Ancora incerte le cause dell'annegamento: forse un malore avvertito dopo un tuffo, durante una nuotata. Le condizioni del mare non erano agevoli

La notizia è giunta nel primo pomeriggio di oggi. Una ragazza è morta annegata nelle acque della spiaggia di Citara, a Forio d'Ischia. La diciottenne napoletana si sarebbe tuffata dalla spiaggia di Cava dell'Isola con un amico, cercando di raggiungere la vicina Citara, distante circa cinquanta metri.

Il mare, causa il forte vento, era agitato. Il corpo è arrivato a riva e sono stati inutili i tentativi di rianimazione. Al momento si ipotizza un malore o l'urto contro uno scoglio quali probabili cause dell'annegamento. Sul posto sono intervenuti Polizia e Carabinieri.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tragedia a Ischia: muore annegata una diciottenne napoletana

NapoliToday è in caricamento