Coronavirus, contagiata anche la campionessa di boxe Irma Testa

La ventiduenne napoletana risultata positiva mentre era in ritiro ad Assisi per preparare le prossime Olimpiadi: "Ho rispettato tutte le regole"

(Irma Testa / Instagram)

La campionessa di pugilato Irma Testa, di Torre Annunziata, è stata contagiata dal Covid-19. Irma Testa - prima pugile azzurra convocata alle Olimpiadi, a 18 anni, a Rio 2016 - ha scoperto la positività al Coronavirus mentre era in ritiro ad Assisi per preparare le prossime Olimpiadi, Tokyo 2021. "Ho seguito tutte le regole, eppure l'ho preso", ha spiegato l'atleta all'Ansa. "Nessuno è immune. Ora sto bene se si esclude la perdita di gusto e olfatto". 

"Sto facendo la quarantena. Sono ipocondriaca, ho sempre indossato la mascherina, sono sempre stata attentissima ma nonostante questo sono stata colpita. Questo virus non risparmia nessuno. A volte quando non ci tocca direttamente non riusciamo a renderci conto di quanto sia pericoloso", ha poi aggiunto - su Instagram - la campionessa. 

Irma Testa si aggiunge così alla lista di grandi campioni italiani contagiati, dopo Valentino Rossi e Federica Pellegrini. Nel palmares di Irma Testa una medaglia d'oro agli Europei (2019), un campionato dell'Unione Europea (bronzo, 2017) e un argento alle Olimpiadi Giovanili di Nanchino (2014). 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Morte Maradona, Cruciani e Parenzo: "Non si piange un cocainomane, multe ai napoletani assembrati"

  • E' morto Diego Armando Maradona, Napoli piange per il suo campione: veglia funebre al San Paolo

  • Dramma nel salernitano, muore per Covid-19 una 33enne avvocato incinta

  • Sallusti ricorda Maradona: "Drogato, imbroglione, alcolista, sessista, evasore, comunista"

  • Morte di Maradona, Laura Pausini: "In Italia fa notizia la morte di un uomo poco apprezzabile"

  • Com'è morto Maradona: il chiarimento del medico legale

Torna su
NapoliToday è in caricamento