menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Irma Testa è ancora campionessa italiana

La boxeur italiana ha vinto la finale della categoria 60 chili. Ha battuto, nella finale di Bergamo, la collega Sara Corazza

Dopo l'esperienza alle Olimpiadi di Rio de Janeiro, Irma Testa si conferma campionessa italiana di boxe. La 18enne boxeur di Torre Annunziata ha vinto ancora una volta nella sua categoria, quella dei 60kg. La giovane oplontina ha vinto la finale di Bergamo contro Sara Corazza, anch'ella molto quotata nel circuito. Una vittoria netta visto che ha battuto l'avversaria per tre round a zero. Per la Testa si tratta del primo titolo da over 18enne. È stata la stessa atleta ad annunciare la sua vittoria sul proprio profilo Facebook.

«Mi sono rimessa in gioco dopo la mia più grande esperienza, per dimostrare a tutti e a me stessa che ho meritato tutto quello che di bello mi è capitato ed ho conquistato in questi anni. Neo campionessa italiana. Grazie a tutti». Così ha salutato la sua vittoria la giovanissima pugile del rione Provolera di Torre Annunziata, a cui la scrittrice Cristina Zagaria ha anche dedicato un libro “Cuore di pugile”, in cui viene raccontata la sua storia. Soddisfatto anche il suo storico allenatore della palestra a pochi metri dalla sua abitazione, Biagio Zurlo. «Irma è tornata grande». 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Alimentazione

Vitamina E, Covid e sesso. Cosa sapere

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Festival di Sanremo, chi è Greta Zuccoli

  • Media

    Un Posto al Sole, le anticipazioni delle puntate dall'8 al 12 marzo

  • Media

    "Live - Non è la D'Urso" chiude, nuovo programma per la conduttrice

Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento