Picchiata e uccisa nella notte della devastazione del Pellegrini: panchina rossa per Irina

Arrivò in ospedale con fegato e milza spappolate. L'iniziativa in sua memoria dell'Asl Napoli 1

Sarà dedicata una panchina rossa dedicata a Irina Maliarenko. A promuovere l'iniziativa l'ASL Napoli1.

La donna di origine ucraina deceduta all’ospedale dei Pellegrini di Napoli nella notte tra il 29 ed il 1 marzo 2020 a causa dello spappolamento del fegato e della milza, secondo l'accusa in seguito alle violenze subite in ambito sentimentale.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L’istallazione della panchina sarà completata venerdi 26 giugno, alle ore 10, alla presenza del direttore della Asl Napoli 1 Ciro Verdoliva, della madre e delle figlie di Irina, del consigliere regionale membro della commissione sanità Francesco Emilio Borrelli che sin dall'inizio è stato vicino e sostenuto la famiglia. Attesa anche che la presenza di Artem Tkachuk, attore di origine ucraina e protagonista del film “La paranza dei bambini”.

PELLEGRINI DEVASTATO|VIDEO SHOCK

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, arriva la nuova ordinanza regionale: coprifuoco e divieto di mobilità fra province

  • In duemila protestano sotto la sede della Regione e violano il coprifuoco: scontri con le forze dell'ordine

  • Protesta Whirlpool, operai bloccano l'imbocco dell'A3: auto incolonnate

  • SuperEnalotto da capogiro a Bacoli, vincita da mezzo milione

  • Nuova ordinanza di De Luca: confermato il coprifuoco e stop all'asporto

  • Polmonite bilaterale senza patologie pregresse a 32 anni: "Ho visto il mio amore avere fame di ossigeno"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
NapoliToday è in caricamento