menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Capodichino: due uomini arrestati, 3 iracheni respinti

I primi erano in possesso di documenti stranieri contraffatti, gli altri avevano il visto con timbri falsificati

I controlli degli agenti della Polizia di Frontiera di Napoli-Capodichino, nella giornata di ieri, hanno consentito di arrestare, in circostanze diverse, due persone. I poliziotti, infatti, hanno sorpreso entrambi gli arrestati - un cittadino nigeriano, di 21 anni, che era in procinto di partire alla volta di Barcellona ed un cittadino ghanese di 33 anni, pronto per partire per Monaco -  in possesso di documenti stranieri contraffatti.

Sempre nell’ambito dei controlli, gli agenti hanno sorpreso 3 cittadini iracheni che erano in possesso del visto apposto con timbri falsificati, oltre ad essere sprovvisti di idonea documentazione attestante il motivo e le condizioni del loro soggiorno. I tre, provenienti da Istanbul, sono stati respinti e fatti imbarcare, sul volo delle ore 19,00, diretto all’aeroporto di provenienza.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Il Commissario Ricciardi ritornerà: la seconda stagione non è un'utopia

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Festival di Sanremo, chi è Greta Zuccoli

  • Media

    Un Posto al Sole, le anticipazioni delle puntate dall'8 al 12 marzo

  • Media

    "Live - Non è la D'Urso" chiude, nuovo programma per la conduttrice

Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento