rotate-mobile
Mercoledì, 22 Maggio 2024
Cronaca

Non si ferma all'alt, carabiniere investito da un 18enne

Il giovane viaggiava in scooter. La dinamica dell'accaduto

Poco fa, durante un posto di controllo in Corso Arnaldo Lucci, un carabiniere è stato investito da un 18enne in sella ad uno scooter. Al giovane era stato intimato l’alt "per alcune presunte manovre azzardate compiute nel traffico", scrivono in una nota i militari dell'arma.

Il diciottenne non avrebbe rallentato prendendo in pieno il militare. L’impatto è stato tale che il centauro (senza casco) ha compiuto un volo di diversi metri. Il carabiniere è stato trasportato al Pellegrini, il giovane all’ospedale del Mare. 

Le loro condizioni di salute considerate inizialmente gravi sono in netto miglioramento. I due feriti sono infatti fuori pericolo.

Aggiornamenti (ore 15.52)

Il 18enne è stato arrestato per resistenza e lesioni a pubblico ufficiale dai carabinieri della compagnia di intervento operativo del reggimento Campania e dai carabinieri della Napoli Stella. Al momento è piantonato in ospedale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Non si ferma all'alt, carabiniere investito da un 18enne

NapoliToday è in caricamento