Venerdì, 14 Maggio 2021
Cronaca Via Buongiovanni

Non si ferma all'alt ed investe un poliziotto: arrestato 22enne

Il posto di blocco era a San Giorgio. Lo stesso agente investito ha trascritto la targa del mezzo, così che si risalisse al conducente: un ragazzo di 22 anni che dovrà rispondere anche di porto abusivo d'armi

Posto di blocco

Viola l'alt, e investe un agente del posto di blocco: per questa ragione, e per porto abusivo d'armi, un 22enne è finito in manette. L'episodio è accaduto a San Giorgio a Cremano, su via Buongiovanni. Gli agenti avevano intimato a due giovani alla guida di uno scooter di fermarsi. Dopo aver inizialmente rallentato, e quasi accostato ai limiti della carreggiata, i due hanno poi improvvisamente accelerato investendo uno dei due poliziotti. Quest'ultimo, nonostante fosse stato ferito, ha trascritto il numero di targa dello scooter.

Rapide indagini hanno permesso di risalire al proprietario, un 22enne di Pollena Trocchia. I poliziotti si sono recati a casa sua: lo scooter era parcheggiato all'ingresso del palazzo. A quel punto il ragazzo è stato invitato in commissariato. Prima di seguirli, però il 22enne avrebbe sfilato dalla cintura dei pantaloni una pistola calibro 7.65 (con 6 cartucce) lanciandola sotto il divano. Un gesto che non è sfuggito agli agenti, e del quale il giovane dovrà rispondere.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Non si ferma all'alt ed investe un poliziotto: arrestato 22enne

NapoliToday è in caricamento