rotate-mobile
Cronaca

Valentina De Laurentiis costretta a uscire da Twitter: insulti sul caso Gabri Veiga

Presa di mira la figlia del patron azzurro

Si è vista costretta a chiudere il suo profilo ufficiale Twitter, ora X, perché ricoperta di insulti. Valentina De Laurentiis, figlia del patron del Napoli e disegnatrice delle casacche del club, aveva postato "Protect your daughter (cancellato), educate your son", ovvero "educa tuo figlio anziché proteggere tua figlia", messaggio che opera un cambio di prospettiva femminista e anti-patriarcale nell'analisi delle recenti notizie di stupri che stanno riempiendo le cronache del Paese. L'attacco degli haters non riguardava però in sé il post di De Laurentiis, quanto il fatto che il Napoli non avesse combrato Gabri Veiga, centrocampista spagnolo trattato dal club ma finito in Arabia Saudita.

Una pioggia di insulti così veemente da indurre Valentina De Laurentiis ad allontanarsi dal social network. L'attacco è stato da molti bollato come "vergognoso", peraltro diretto ad una persona che nella Ssc Napoli si occupa di tutt'altre cose rispetto al calciomercato.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Valentina De Laurentiis costretta a uscire da Twitter: insulti sul caso Gabri Veiga

NapoliToday è in caricamento