"Ma dove è uscito questo ric***one?": al bar insulti omofobi per un attore

I titolari hanno poi invitato il ragazzo e Arcigay per le scuse

Luigi Cuomo e Daniela Falanga al Gambrinus

La denuncia è di Luigi Emanuele Cuomo, giovane attore di 20 anni. Sceglieva un dolce al Gambrinus quando una commessa si è innervosita: "Ma dove è uscito questo ric***one?". La vicenda di omofobia è avvenuta domenica sera.

"Era abbastanza alterata e scocciata con i clienti stranieri – spiega Cuomo in un post Facebook a proposito della commessa – Arriva il mio turno, le indico i dolci e cominciando a urlare dice: "Ma io come faccio a capire che cosa vuoi...". Le spiego che non riesco a leggere i cartellini. Lei ribatte: "È inutile che mi prendi per scema" e si gira dicendo a un suo collega: "Arò è asciut stu ricch...". Io a quel punto le rispondo: "Anche se sono omosessuale, ho più educazione di lei". E di tutta risposta mi arriva un "Accirt"".

L'episodio, vista l'importanza del locale, ha fatto scalpore. E i titolari del Gambrinus hanno immediatamente invitato il ragazzo e Arcigay Campania per le scuse. Così Daniela Lourdes Falanga, presidente di Arcigay Napoli: "La direzione del Gambrinus ci ha accolti, ascoltati e ricambiato la nostra presenza con le scuse dovute e grande sensibilità. Uno scambio proficuo che certo farà bene a tutti e tutte. In una lunga conversazione abbiamo trattato questioni sensibili facendo il punto sui fatti che hanno visto Luigi profondamente leso, per allargarci alle più ampie dinamiche che si innescano spesso nelle aziende". "Luigi – prosegue Falanga – ha vissuto la vicenda con notevole maturità e ha voluto togliere il post della denuncia. Abbiamo incontrato la donna della vicenda alla quale abbiamo espresso il rammarico ma anche il nostro desiderio di instaurare un profondo dialogo, in azioni di formazione, con l’azienda. Non avremmo mai leso la dignità della stessa pensando di chiedere le sue dimissioni. Invece abbiamo vissuto un’ora di intesa verso il bene comune".

"La direzione del Gran Caffè Gambrinus ha incontrato il 20enne – ha spiegato Gaynews – aggredito verbalmente con insulti omofobi da un'addetta al banco dei dolci, di cui come ha dichiarato a Gaynews non ha voluto chiedere il licenziamento perché "non avrei nessuna motivazione a far perdere il lavoro a una persona"".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Luigi Emanuele Cuomo ha preso parte alla serie "The New Pope" di Paolo Sorrentino, e ha un ruolo sulla fiction su Maradona in fase di produzione proprio in questi giorni.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Giovani in strada fino a tarda notte, da Napoli arriva una soluzione alternativa

  • Un Posto al Sole, sospese le repliche: "In arrivo le nuove puntate"

  • L’acqua ossigenata nella cura contro il Covid-19: lo studio napoletano

  • Post Coronavirus: le nuove tendenze del mercato immobiliare

  • Coronavirus, i dati a Napoli: nessun nuovo guarito ma tre casi e un decesso in più

  • Ritorno a scuola, De Luca incontra i pediatri: "Vaccinazione per i bambini e dpi nelle classi"

Torna su
NapoliToday è in caricamento