Inseguimento nel centro di Sant'Antimo: ricercato internazionale sperona i poliziotti

Un 25enne albanese, ricercato per diversi furti in casa commessi in provincia di Chieti, è stato segnalato a Sant'Antimo dalla polizia spagnola. Durante l'inseguimento ha cercato lo scontro con le volanti

Ieri pomeriggio, gli agenti della Squadra Mobile di Napoli, in collaborazione con la Squadra Mobile di Caserta, hanno catturato M.G., albanese di 25 anni, ricercato dal 2017 perché destinatario di un’ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal G.I.P. del Tribunale di Chieti per furto in abitazione continuato ed aggravato. Grazie ad una segnalazione giunta dalla Polizia spagnola attraverso il Servizio per la Cooperazione Internazionale di Polizia, gli agenti hanno localizzato l'uomo a bordo di un'auto tra i comuni di Giugliano in Campania e Sant’Antimo. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L’albanese ha più volte speronato le pattuglie della Polizia tentando anche di investire gli agenti; in Corso Europa a Sant’Antimo, abbandonata l'auto, è fuggito a piedi venendo però raggiunto e immobilizzato.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Addio al Castello delle Cerimonie in tv?

  • Temporali d'agosto in arrivo a Napoli: temperature giù di 10 gradi

  • Fabio Fulco convola a nozze: l’attore di Un Posto al Sole sposerà Veronica

  • Il Coronavirus torna a far paura, due morti: il più giovane aveva 45 anni

  • Ritrovata dopo 24 ore di ricerche, Claudia è in coma farmacologico

  • Carabiniere aggredito, quattro arresti: fermato anche l'uomo che gli ha rubato il borsello mentre era a terra

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
NapoliToday è in caricamento