Martedì, 16 Luglio 2024
Cronaca Posillipo

Inseguimento nella notte tra le strade di Posillipo e Bagnoli, fuggitivo carambola su 4 auto: arrestato

A finire in manette, dopo un lungo inseguimento dei carabinieri, un 20enne, già noto alle forze dell'ordine

Notte dei controlli per i carabinieri del Comando provinciale di Napoli. I militari del nucleo radiomobile di Napoli e quelli della compagnia di Bagnoli hanno pianificato una serie di checkpoint lungo le strade di Posillipo e Bagnoli.

Per un uomo alla guida di una smart si è alzata la paletta. L'automobilista non ha rallentato e sui “sanpietrini” di via Posillipo ha lasciato una lunga impronta di pneumatici. Ne è nato un inseguimento nel traffico del sabato sera. 

Diverse pattuglie all'inseguimento dell’utilitaria, hanno tallonano l’auto per diversi chilometri, costringendo il fuggitivo a immettersi in una strada più ampia, per evitare di causare feriti collaterali. Toccando punte di 100km/h, i militari hanno indotto l’uomo a imboccare via Coroglio e poi via Pasquale Leonardi Cattolica. 

Il fuggitivo, ormai circondato, ha perso il controllo dell'auto, finendo per carambolare su quattro auto parcheggiate. L'uomo si è poi dato alla fuga a piedi, percorrendo qualche metro, prima di essere raggiunto dai carabinieri. Addosso i militari hanno rinvenuto 20 grammi di marijuana e una stecchetta di hashish. In tasca anche 1970 euro in contante, ritenuto provento illecito. Anche in casa sono stati trovati stupefacenti: 1,2 kg di hashish, 250 grammi di 'erba' e un bilancino di precisione.

Un 20enne di Soccavo, già noto alle forze dell’ordine, è finito in manette. La sua corsa è finita nel carcere di Poggioreale, dove è in attesa di giudizio. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Inseguimento nella notte tra le strade di Posillipo e Bagnoli, fuggitivo carambola su 4 auto: arrestato
NapoliToday è in caricamento