rotate-mobile
Cronaca Secondigliano / Corso Secondigliano

Non si ferma a un posto di blocca e tenta la fuga: addosso aveva droga e un coltello

L'inseguimento lungo corso Secondigliano. Aveva anche un cellulare con l'alterazione vocale

Era a bordo di uno scooter e percorreva corso Secondigliano quando i carabinieri della stazione locale - impegnati in un posto di controllo - gli hanno intimato l’alt. Il 19enne di Capodichino già noto alle forze dell'ordine piuttosto che frenare ha accelerato e tentato la fuga. Dopo poche centinaia di metri è stato raggiunto e bloccato: nelle sue tasche i militari hanno trovato 18 dosi di cocaina nascoste in una saliera, un coltello a farfalla, un microcellulare con funzione di alterazione vocale e una banconota da 10 euro.

Arrestato per detenzione di droga a fini di spaccio e porto abusivo di armi, è stato sottoposto ai domiciliari in attesa di giudizio.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Non si ferma a un posto di blocca e tenta la fuga: addosso aveva droga e un coltello

NapoliToday è in caricamento