Scappano contromano per evitare la polizia: scatta l'inseguimento

L'episodio è avvenuto la scorsa notte tra via Cinthia e viale Traiano

Stanotte gli agenti del commissariato San Paolo, durante il servizio di controllo del territorio, hanno notato in viale Traiano due persone a bordo di un'auto che, alla loro vista, hanno accelerato la marcia e imboccato contromano via Cinthia per eludere il controllo.

I poliziotti, dopo un inseguimento, hanno raggiunto e bloccato l'auto poco prima dell'ingresso della tangenziale. Il conducente, napoletano 21enne, è stato denunciato per resistenza a pubblico ufficiale e guida senza patente poiché mai conseguita mentre il passeggero, un 19enne napoletano, è stato sanzionato amministrativamente perché trovato in possesso di un involucro contenente marijuana.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Infine, l’auto è stata sequestrata poiché già sottoposta a sequestro amministrativo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Doccia fredda Tocilizumab, Ascierto: "Nessun risultato statisticamente significativo"

  • Temporali d'agosto in arrivo a Napoli: temperature giù di 10 gradi

  • Mascherine all'aperto obbligatorie nel napoletano: scatta l'ordinanza

  • Fabio Fulco convola a nozze: l’attore di Un Posto al Sole sposerà Veronica

  • Il Coronavirus torna a far paura, due morti: il più giovane aveva 45 anni

  • Ritrovata dopo 24 ore di ricerche, Claudia è in coma farmacologico

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
NapoliToday è in caricamento