menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Non si ferma all'alt e rischia di investire dei bambini

Inseguimento dei carabinieri a Castellammare. L'uomo è andato a sbattere anche contro delle auto

I carabinieri della compagnia di Castellammare di Stabia hanno arrestato un 37enne del posto già noto alle forze dell’ordine per resistenza a pubblico ufficiale. Ieri pomeriggio i militari della sezione radiomobile stavano effettuando un posto di controllo nel rione Savorito ed hanno intimato l’alt all'uomo che alla guida della sua auto stava arrivando verso di loro a forte velocità. Non solo non si è fermato ma ha spinto sull’acceleratore, probabilmente per non farsi sorprendere senza patente, rischiando di investire prima i carabinieri e poi due bambini che stavano attraversando la strada.

I militari lo hanno inseguito da Castellammare a Santa Maria la Carità; alla fine, nel rione Savorito, il 37enne è andato a sbattere contro due auto in marcia e tre in sosta e si è ribaltato. È riuscito a scendere dal veicolo e ha tentato di nuovo di scappare a piedi ma i militari lo hanno rincorso e bloccato, arrestandolo. L’uomo è stato sottoposto agli arresti domiciliari in attesa del giudizio direttissimo.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Tony Colombo, l'annuncio: "A fine mese dirò addio alle scene musicali"

Attualità

Anm, via alla nuova linea bus 602 sulla tratta Garibaldi-Dante

Attualità

Riapre il Cinema Vittoria: coda al botteghino

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Morte Ylenia Lombardo, ipotesi omicidio: fermato un uomo

  • Politica

    De Magistris: "Whirlpool e comuni in difficoltà economica, il Governo risponda"

  • Cronaca

    Mario Cerciello Rega, la sentenza: ergastolo per i due americani

  • Cronaca

    Lutto nel noto liceo: il prof. D'Auria ucciso da un brutto male

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento