menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Insegnante positiva al Covid, i genitori: “Perché non ha rispettato la quarantena?”

Il caso all'istituto “Giancarlo Siani” a Torre Annunziata

Ansia e preoccupazione alla primaria del Secondo Circolo “Giancarlo Siani” di Torre Annunziata dopo la conferma della positività di una maestra al Coronavirus. Il legittimo timore però qui si è mischiato anche alla rabbia quando ha cominciato a circolare la notizia secondo la quale la maestra non avrebbe rispettato la quarantena. A quanto pare l'insegnante, dopo la positività accertata di una persona all'interno del suo nucleo familiare, avrebbe chiesto di essere sottoposta a tampone.

A scatenare la rabbia dei genitori la notizia secondo la quale la donna non avrebbe atteso questo periodo in isolamento come previsto ma nell'attesa del tampone si sarebbe recata a scuola. Dopo qualche ora la notizia della positività. I genitori, spaesati e increduli, chiedono chiarezza dalla scuola per comprendere se effettivamente la ricostruzione che circola in città è vera oppure no. Intanto cresce la preoccupazione per un possibile focolaio nell'istituto scolastico.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Il Commissario Ricciardi ritornerà: la seconda stagione non è un'utopia

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Festival di Sanremo, chi è Greta Zuccoli

  • Media

    Un Posto al Sole, le anticipazioni delle puntate dall'8 al 12 marzo

  • Media

    "Live - Non è la D'Urso" chiude, nuovo programma per la conduttrice

Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento