menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Insediato il commissario a Pompei: è Donato Cafagna

Da ieri pomeriggio è già operativo a palazzo de Fusco. Traghetterà il comune fino alle prossime elezioni della primavera 2017

Si è insediato ieri pomeriggio a palazzo de Fusco a Pompei il commissario prefettizio Donato Cafagna, chiamato ad amministrare la città mariana dopo la sfiducia al sindaco Nando Uliano dei giorni scorsi. La nomina è arrivata da parte del Prefetto di Napoli, Gerarda Pantalone, nelle scorse ore e segna una nuova fase politica in città. L'obiettivo è quello di traghettare la vita amministrativa cittadina fino alle prossime elezioni. La prima data utile dovrebbe essere quella delle amministrative 2017, previste per la prossima primavera.

Cafagna, laureato in giurisprudenza e giornalista pubblicista, non è al suo primo incarico in Campania. È stato, infatti, commissario per i roghi tossici in Campania nel 2012 su nomina del ministro dell'Interno. Dicastero da cui è stato assunto nel 1987 e per il quale ha svolto una serie di incarichi amministrativi sia in Lombardia che in Puglia. Le sfide più urgenti riguardano il “Grande progetto Pompei” e l'Hub ferroviario fortemente voluto dal governo Renzi.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento