menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Trentennale della morte di Mimmo Beneventano: le iniziative in conferenza stampa

Il consigliere comunale di Ottaviano fu ucciso il 7 novembre 1980 per aver sfidato gli intrecci tra criminalità organizzata e politica locale

Venerdì 5 novembre, alle ore 11,30 a palazzo S. Lucia, nella sede della Fondazione Pol.i.s. della Regione Campania - la struttura per il sostegno alle vittime innocenti di criminalità e l'aiuto alla gestione dei beni confiscati alla camorra - si terrà una conferenza stampa di presentazione delle iniziative che celebreranno il trentennale della morte di Mimmo Beneventano, il consigliere comunale di Ottaviano ucciso il 7 novembre 1980 per aver sfidato gli intrecci tra criminalità organizzata e politica locale.

Interverranno l'assessore regionale ai Rapporti con le Autonomie locali Pasquale Sommese, il presidente della Fondazione Pol.i.s. Paolo Siani e il segretario generale Enrico Tedesco, il presidente del Coordinamento campano dei familiari delle vittime innocenti di criminalità Lorenzo Clemente, il referente regionale di Libera don Tonino Palmese, il sindaco di Ottaviano Mario Iervolino e Rosalba Beneventano, sorella di Mimmo.

Saranno altresì presenti numerosi familiari di vittime della criminalità, tra cui il presidente del Comitato Scientifico della Fondazione Pol.i.s. Alfredo Avella (papà di Paolino, ucciso nel 2003) e il componente del Coordinamento operativo della Fondazione Giacomo Lamberti (cognato di Ciro Rossetti, ucciso nel 1980).

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Lotto, estrazione di giovedì 15 aprile 2021

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Campania "arancione", si attende solo l'ufficialità. Cosa cambia da lunedì

  • Cronaca

    Vaccini, Verdoliva: “Ecco cosa è accaduto ieri alla Mostra d’Oltremare"

  • Cronaca

    Vaccinazioni, la Campania mantiene il ritmo

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento