Ambiente, birre in cambio di mozziconi di sigarette: l'iniziativa a Ischia

I Verdi vannoavanti nella loro iniziativa "Ma la spiaggia non vale una cicca", in cui distribuiscono posacenere portatili

Va avanti l'iniziativa dei Verdi "Ma la spiaggia non vale una cicca", con un nuovo appuntamento, stamattina, presso la spiaggia di Cava dell'Isola a Forio d'Ischia. La manifestazione consiste nella distribuzione ai bagnanti di portacicche portatili.

"Un'iniziativa rivolta alla tutela dell'ambiente – spiegano il consigliere dei Verdi alla Regione Campania Francesco Emilio Borrelli e il commissario del Sole che Ride per l'isola di Ischia Mariarosaria Urraro – I mozziconi di sigaretta sono infatti tra le principali fonti d'inquinamento delle spiagge e del mare".

L'appuntamento ischitano arriva dopo l'evento organizzato ai primi di agosto a Napoli alla Rotonda Diaz.

"La nostra presenza ha suscitato l'interesse dei bagnanti – hanno proseguito i promotori – in tanti si sono avvicinati per ritirare un portacicche e per esprimere la loro approvazione per un'iniziativa a volta a contenere un problema che ci riguarda tutti da vicino".

I Verdi hanno lanciato una nuova iniziativa anche con un bar ristorante del posto, il quale offrirà un bicchiere di birra ai primi dieci che porteranno un bicchiere pieno di mozziconi di sigaretta raccolti in spiaggia.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Riaprono spiagge libere e stabilimenti balneari: l'ordinanza della Regione Campania

  • "Non siamo imbuti, abbiamo perso la felicità. Annullate l'esame di maturità": lo sfogo di una studentessa

  • Morte Pasquale Apicella, la vedova: "In quella macchina sono morta anche io"

  • Covid, focolaio al Cardarelli. Gli infermieri insorgono: "Situazione desolante"

  • Giovani in strada fino a tarda notte, da Napoli arriva una soluzione alternativa

  • Agguato ad Acerra, ucciso un uomo a colpi d'arma da fuoco

Torna su
NapoliToday è in caricamento