Cronaca

Impossibile arrivare al Lido delle Monache: giovani assembrati all'ingresso

La denuncia dell'ex delegata al mare di de Magistris

Foto di Francesca Sincero

Assembramenti di giovani all'ingresso del Lido delle Monache, tra le "spiagge libere" più frequentate di Napoli. Alcuni giovani bagnanti avrebbero trovato la strada sbarrata. A denunciare il fatto è stata Daniele Villani, ex delegata al mare dell'amministrazione de Magistris.

"Il Mare di Napoli... Una guerra tra spiagge . Qui spiaggia delle monache ingresso sbarrato per assembramenti... Tante le fotografie che confermano i cancelli chiusi , le sbarre, gli accessi inibiti. Dal molo Luise al largo Sermoneta passando per la Gaiola. Spazi vitali negati, funzione sociale azzerata, mare fruibile solo a pagamento", ha denunciato sui social la Villani.

"Restituite la fruizione ed il godimento del mare ai napoletani e campani perché i cittadini non si rassegnano, anzi d'ora in avanti chiediamo che venga tutelato il diritto a godere del paesaggio e la rimozione di tutto quello che impedisce, delimita, crea barriera tra i cittadini ed il mare. Vogliamo 5 anni di coraggio e determinazione, restituire al mare la funzione di bene comune! Flashmob domani ore 11 Rotonda Diaz mascherine e distanziamento, soprattutto partecipazione!" ha continuato.

Intanto, questa mattina, alle ore 11, ci sarà un flash mob alla Rotonda Diaz proprio per denunciare la mancanza di servizi essenziali presso le spiagge comunali.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Impossibile arrivare al Lido delle Monache: giovani assembrati all'ingresso

NapoliToday è in caricamento