rotate-mobile
Giovedì, 13 Giugno 2024

"Non ci hanno fatti entrare in discoteca a coppia perchè siamo gay"|VIDEO

In discoteca si entra a coppie, ma l'accesso (modalità utilizzata spesso dai locali per evitare eccessiva presenza di uomini) è valido solo se si è accompagnati da una donna. E' quanto accaduto ad una coppia di ragazzi gay in una nota discoteca di Coroglio.

La denuncia su Tik Tok dei due ragazzi ripresa sui social del deputato Francesco Emilio Borrelli: "Loro sono una coppia ma vengono comunque messi alla porta. Il motivo? Sono due ragazzi omosessuali e per gli addetti alla sicurezza all’ingresso della discoteca non può esistere coppia che non sia quella “tradizionale”, formata da uomo e donna. La denuncia arriva dagli stessi due ragazzi che sono stati discriminati e hanno raccontato la loro disavventura all’ingresso della discoteca di via Coroglio a Napoli con un video postato su Tik Tok, spiega Borrelli. Uno dei due, con un’amara ironia, conclude il filmato con: “Non c’è nulla da fare, per entrare in un locale devo diventare etero".

"Si tratta dell'ennesimo atto di discriminazione e non sarà certo l’ultimo se non si interviene su chi si permette di imporre certe regolamentazioni che non stanno né in cielo né in terra e che sono figlie di una mentalità bigotta e retrograda di cui, purtroppo, l’intero nostro paese è ancora ostaggio. Bisogna ribellarsi a tutto questo. Ci rivolgiamo ai frequentati delle discoteche: qualunque sia il vostro sesso, il vostro orientamento sessuale, che siate single o abbiate una relazione, non frequentate i locali che fanno discriminazioni", concludono Borrelli e Simioli.

Si parla di

Video popolari

NapoliToday è in caricamento