È la "guardiana" di Palazzo Penne: le arriva un'ingiunzione di pagamento di 83mila euro

A denunciare quanto accaduto alla signora Jolanda Somma è Pino De Stasio, attivista ed esercente del centro storico: "Una vergogna per l’intera comunità napoletana"

Un'ingiunzione di pagamento di 83mila e 300 euro. È quanto è stato recapitato alla signora Jolanda Somma, inquilina di un monolocale di Palazzo Penne, dalla Regione Campania.

A denunciare il fatto è Pino De Stasio, noto esercente e attivista del centro storico. In quel monolocale, spiega De Stasio, “ la signora Somma è residente dalla nascita e di fatto fa guardiania costante all’immobile degradato”.

“Da tempo – prosegue l'attivista – Jolanda attendeva che lo straordinario cespite venisse restaurato e lei finalmente sistemata in condizioni minime di abitalitá civile. Se non ci fosse stata Jolanda il Palazzo sarebbe sicuramente stato ancor più vandalizzato e preda della speculazione”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

“Questa ingiunzione di pagamento è una vergogna per l’intera comunità napoletana – conclude – Oltre il danno la beffa! Ovviamente non ci fermeremo”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Amministrative 2020, i risultati nei 28 comuni al voto nel napoletano

  • Polmonite bilaterale, medico del Cardarelli rischia la vita per il Covid: "Tanta paura. Ora sta meglio"

  • Coronavirus, boom di positivi in Campania e un morto su soli 3.400 tamponi esaminati

  • Vruoccole e tagliatelle: il segreto della ricetta napoletana

  • Coronavirus, record negativo di nuovi casi. De Luca: "Se continua così chiudiamo tutto"

  • Coronavirus, primo alunno positivo in Campania: chiusa la scuola

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
NapoliToday è in caricamento