Cronaca

Mappatella Beach, i Verdi: "Attenzione alle infradito ustionanti"

Sulle bancarelle pantofole da mare a 3 euro. "A contatto con il sole e con la sabbia bollente diventano arroventate a tal punto da generare delle profonde ustioni"

È allarme in città per ciabattine infradito, imitazione di un prodotto molto usato, che causerebbero gravi ustioni a chi le indossa. "A Napoli in vendita pantofole da mare - spiegano in un comunicato i Verdi - realizzate con prodotti che ustionano la pelle. Chiediamo l'immediato ritiro dal mercato di questo prodotto pericoloso per la salute dei cittadini. Primi casi di ustioni a Mappatella beach".

"Sulle bancarelle si trovano anche a 3 euro, sono l'imitazione, nemmeno fedele, di una nota marca di pantofole da mare - denunciano il commissario regionale dei Verdi ecologisti Francesco Emilio Borrelli e Napolivillage - gettonatissime tra i teen-ager. Eppure queste innocue infradito, in vendita a Napoli dalla Pignasecca a Piazza Garibaldi, così come nei più importanti mercatini rionali possono arrecare danni gravissimi alla pelle di chi le indossa. Infatti queste pantofole ribattezzate a contatto con il sole e con la sabbia bollente diventano arroventate a tal punto da generare delle profonde ustioni". A creare la reazione chimica sono la mescola della gomma e i colori al piombo utilizzati nel corso della fabbricazione.

"Acquistarle e indossarle può rivelarsi estremamente dannoso per la pelle oltre a generare ustioni molto dolorose. Per questo chiediamo alle autorità preposte di ritirare immediatamente dal mercato questo prodotto"

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Mappatella Beach, i Verdi: "Attenzione alle infradito ustionanti"

NapoliToday è in caricamento