Cronaca

Turista in arresto cardiaco al Loreto Mare, decisivo l'intervento dell'unico cardiologo

Una 68enne trentina sarebbe arrivata in gravi condizioni all'ospedale Loreto Mare. Le è stato applicato un pacemaker temporaneo in tempi brevissimi. Ora la donna è fuori pericolo ma resta in osservazione

(foto di repertorio / Ansa)

Una turista di 68 anni, residente a Trento, è arrivata in codice rosso al Pronto Soccorso dell'Ospedale Loreto Mare di Napoli. La donna è giunta in arresto cardiaco e le sono state riscontrate serie patologie al cuore. Operata d'urgenza, alla turista è stato applicato un pacemaker temporaneo che, attivatosi in tempi brevissimi, ha consentito al cuore della donna di ripartire. La 68enne si trova ora sotto osservazione in ospedale, ormai fuori pericolo. Decisivo sarebbe stato il rapido intervento dell'unico cardiologo in servizio al momento del ricovero. 


La pagina 'Noi contro la malasanità', che raccoglie numerose segnalazioni da cittadini e pazienti sull'area di Napoli, evidenzia la questione ponendo l'accento sui numerosi accessi che - nonostante la delocalizzazione di servizi sanitari verso l'Ospedale del Mare di Ponticelli - continuano a interessare l'ospedale Loreto Mare. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Turista in arresto cardiaco al Loreto Mare, decisivo l'intervento dell'unico cardiologo

NapoliToday è in caricamento