Cronaca

Riciclaggio e associazione a delinquere: Finanza nelle sedi delle squadre di A e B

L'indagine è condotta dalla Procura di Napoli. Sotto la lente di ingrandimento degli inquirenti l'attività di 12 i procuratori. In corso perquisizioni nella sede di Castelvolturno della Società Calcio Napoli

Non c’è pace per il mondo del calcio. In queste ore i militari della Guardia di finanza del Nucleo polizia tributaria di Napoli e dei reparti territoriali, sono impegnati all’interno delle sedi di 41 squadre di serie A, serie B e delle serie minori, alla ricerca dei contratti tra procuratori, calciatori e club.

Secondo le prima indiscrezioni gli accertamenti riguarderebbero tutte le società di serie A, ad eccezione di Bologna e Cagliari e sarebbe dunque coinvolto anche il Calcio Napoli. Si indaga per associazione a delinquere, evasione fiscale internazionale, fatture false e riciclaggio.

Sotto la lente di ingrandimento degli inquirenti l’attività di 12 i procuratori. Si parla anche di Alessandro Moggi e Alejandro Mazzoni, procuratore di Lavezzi. Sarebbero in corso perquisizioni nella sede di Castelvolturno, nel casertano, e in quelle della Filmauro a Roma.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Riciclaggio e associazione a delinquere: Finanza nelle sedi delle squadre di A e B

NapoliToday è in caricamento