menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Terremoto nella politica napoletana: indagati Cesaro, Casillo e Pentangelo

Risultano tra le 17 persone indagate per la riconversione dell'area “Ex Cirio” a Castellammare

Il senatore Luigi Cesaro, il deputato Antonio Pentangelo e il consigliere regionale Mario Casillo sono indagati nell'inchiesta sul cosiddetto affare “Ex Cirio” dal nome dell'area di Castellammare di Stabia che doveva essere riqualificata. I politici fanno parte delle 17 persone a cui è stata notificata la proroga delle indagini firmata dal Gip del tribunale di Torre Annunziata, Maria Concetta Criscuolo.

L'inchiesta 

L'inchiesta è una costola di quella ad opera della Direzione distrettuale antimafia denominata “Olimpo” nel corso della quale vennero arrestati diversi ras del clan D'Alessandro e l'imprenditore Adolfo Greco. In questa inchiesta sulla riconversione dell'area stabiese, coordinata dai sostituti procuratori oplontini Andreana Ambrosino e Rosa Annunziata, sono coinvolti anche una serie di politici e professionisti locali. Nell'inchiesta figura come indagato anche Sabato Polese, fratello del defunto “Boss delle cerimonie”, Antonio.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Lotto, estrazione giovedì 21 gennaio 2021

Attualità

Gomorra 5, la stagione conclusiva è alle porte: anticipazioni puntate

Arredare

Vomero: apre un mega Scavolini Store

Cura della persona

Ecco quando ingrassiamo di più nella vita

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento