Incontri di parole, convegno conclusivo a Palazzo Armieri

Il progetto della Regione Campania era volto a formare cittadini stranieri provenienti da paesi terzi. Ha convolto un'ampia rete di associazioni operanti nel settore

La locandina

Si è tenuto oggi, alle 9.30 presso Palazzo Armieri in via Marina, il convegno conclusivo del Progetto Fei “Incontri di parole”, un'iniziativa promossa dalla Regione Campania in collaborazione con l’Ufficio Scolastico Regionale, 8 Ctp, i sindacati regionali (Uil, Cisl e Cgil) nonché numerose organizzazioni del terzo settore come Cidis Onlus, Dedalus, Arci Salerno, Cantiere Giovani, Centro Astalli Sud, Tertium Millannium, Modavi.

Incontri di parole”, realizzato dalla Regione Campania con il fondo Fei 2013 (Fondo Europeo per l’Integrazione di Cittadini di paesi terzi) del Ministero dell’Interno, aveva il fine di erogare servizi formativi a cittadini stranieri provenienti da Paesi terzi.

L'iniziativa ha coinvolto un’ampia rete di associazioni ed enti privati che da anni operano nell'ambito della formazione linguistica e dell’integrazione della popolazione immigrata nel tessuto sociale e lavorativo del territorio.
Numerose le attività realizzate dalla rete di partenariato del progetto: corsi di italiano L2, elaborazione e diffusone di “Incontri di parole: Manuale di Italiano L2”, percorsi di cittadinanza, laboratori ludico-didattico per minori di origine straniera, oltre che corsi di perfezionamento per docenti.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

A margine del convegno è stata ospitata la cerimonia di consegna degli attestati di Lingua L2 per 50 cittadini stranieri residenti sul territorio regionale: persone, lavoratori e famiglie, volti e storie della Campania.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Riaprono spiagge libere e stabilimenti balneari: l'ordinanza della Regione Campania

  • Giovani in strada fino a tarda notte, da Napoli arriva una soluzione alternativa

  • "Non siamo imbuti, abbiamo perso la felicità. Annullate l'esame di maturità": lo sfogo di una studentessa

  • Morte Pasquale Apicella, la vedova: "In quella macchina sono morta anche io"

  • Covid, focolaio al Cardarelli. Gli infermieri insorgono: "Situazione desolante"

  • Agguato ad Acerra, ucciso un uomo a colpi d'arma da fuoco

Torna su
NapoliToday è in caricamento