rotate-mobile
Martedì, 7 Dicembre 2021
Cronaca Casamicciola terme

Positivo all'alcoltest, tenta un sorpasso rischioso: i dettagli sulla morte di Micaela

La giovane ischitana è stata sbalzata dall’abitacolo dopo che il 27enne romano alla guida, cercando di effettuare un sorpasso, ha colpito il bordo del marciapiede con le ruote dell’auto. Si trova ai domiciliari

Emergono terribili dettagli sulla morte di Micaela, la 22enne di origini ucraine residente a Ischia. La giovane è rimasta vittima di un incidente stradale avvenuto all'alba nella zona di Castiglione, nel comune di Casamicciola. Con l'accusa di omicidio stradale aggravato è stato arrestato un 27enne romano, C.D.B, risultato positivo all'alcoltest. Si apprende che i poliziotti, intervenuti sul posto, hanno trovato il 27enne mentre assisteva la giovane Micaela, riversa sulla strada, ancora viva. Per le ferite riportate, la giovane è morta durante il trasporto in ospedale. L'uomo era alla guida in compagnia di due donne, secondo fonti di polizia.


LA DINAMICA - A quanto pare C.D.B. avrebbe tentato un sorpasso, urtando con le ruote della propria auto il marciapiede. A quel punto avrebbe perso il controllo dell'automobile. La giovane ucraina sarebbe stata catapultata fuori dall'abitacolo. Il 27enne accusato di omicidio stradale si trova agli arresti domiciliari.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Positivo all'alcoltest, tenta un sorpasso rischioso: i dettagli sulla morte di Micaela

NapoliToday è in caricamento