menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Incidenti sul lavoro: muore un operaio di 46 anni

Grave incidente sul lavoro in un cantiere di località Perito: un operaio di 46 anni ha perso la vita

Un operaio di 46 anni, originario di Sessa Cilento, ha perso la vita, rimanendo schiacciato da un escavatore che si è ribaltato. È successo in un cantiere di località Perito sulla superstrada che collega Agropoli ad Omignano Scalo. Si chiamava Luciano Della Greca, l'operaio deceduto questa mattina a Perito, nel Cilento.

L'uomo, un 46enne di Sessa Cilento, era impegnato nei lavori di sbancamento di un'area destinata alla realizzazione dei depuratori comunali. Secondo una prima ricostruzione dell'accaduto, l'escavatore sul quale stava lavorando si sarebbe improvvisamente ribaltato schiacciando l'operaio e uccidendolo sul colpo. Sulla vicenda la magistratura ha aperto un'inchiesta.

 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Lotto, estrazione di giovedì 15 aprile 2021

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento