Frontale coi carabinieri per sfuggire all'arresto: arrestato un membro della banda

I militari coinvolti nell'incidente, avvenuto a Casalnuovo, se la sono cavata con 5 giorni di prognosi

A Casalnuovo dai malviventi hanno speronato una vettura dei carabinieri per sfuggire alla loro cattura. Soltanto una persona della banda è finita in manette, ma i militari sono a caccia dei complici. L'accusa per l'arrestato - montenegrino 49enne, già noto alle forze dell'ordine - è violenza, resistenza e lesioni a pubblico ufficiale e ricettazione. Era in via Ligustri, alla guida di una vettura risultata rubata lo scorso 7 agosto ad Afragola, con a bordo altre 4 persone.

Sorpresi dai carabinieri i 5 hanno accelerato e nonostante l’alt imposto hanno deliberatamente aumentato la velocità e speronato la pattuglia per sfuggire alla cattura.
Solo la prontezza di riflessi del carabiniere alla guida, che è riuscito a deviare sulla destra la traiettoria di marcia, ha evitato che il frontale portasse a conseguenze molto più gravi. L'impatto è stato comunque molto forte, ed ha fatto esplodere gli airbag e arrestato la marcia di entrambi i veicoli.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Quattro dei cinque occupanti sono riusciti a fuggire. Il quinto che era alla guida è stato invece bloccato dopo un breve inseguimento a piedi.
Nella vettura sono stati rinvenuti e sequestrati anche arnesi da scasso e una centralina per forzare l’accensione delle automobili.
Il 49enne è in camera di sicurezza in attesa di giudizio. I militari intervenuti se la caveranno con 5 giorni di prognosi per le contusioni provocate dall’impatto, nessun trauma invece per l’arrestato. Continuano le indagini per risalire all’identità dei complici scappati.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Divieto di spostamento tra province in Campania e zona rossa: ecco l'ordinanza n.82

  • E' lockdown, De Luca: "Chiudo tutto già ora in Campania. Siamo a un passo dalla tragedia"

  • Coronavirus, la nuova ordinanza del Presidente De Luca: gli orari previsti per le attività

  • Orrore in ospedale, per una sigaretta aggredisce un uomo e gli cava gli occhi

  • Mascherine chirurgiche Made in Italy e KN95: ecco dove acquistarle scontate

  • Stop agli spostamenti interprovinciali (non giustificati), torna l'autocertificazione: la nuova ordinanza

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
NapoliToday è in caricamento