rotate-mobile
Incidenti stradali Forio / Via Baiola

Incidente stradale crea chilometri di traffico: "Colpa del senso unico"

La denuncia

Incidente stradale in via Baiola a Forio nella serata di ieri, con forti ripercussioni sul flusso stradale.

Gennaro Savio spiega l'accaduto: "Una situazione già critica determinata dalle ore 17.00 alle ore 22.00 dal senso unico in via Baiola, a causa di un incidente stradale verificatosi nei pressi del distributore di carburante Agip e per cui ci auguriamo di vero cuore che le persone coinvolte stiano tutte bene, è stato impressionante il caos di macchine che si è generato per oltre un'ora agli ingressi di via Spinavola, nei pressi del campo sportivo "Salvatore Calise" e lungo la strada statale che costeggia il litorale della Chiaia con code di auto lunghissime che arrivavano sino al centro del paese ed oltre la zona dello Scentone. È ovvio ed inevitabile che a causa del senso unico collocato in via Baiola tutti coloro che venendo da Ischia e da Panza dovendosi ritirare a Monterone, vadano ad intasare di macchine via Cava delle Pezze, la strada statale del lungomare della Chiaia e via Spinavola a salire. A questo si sommi il rallentamento del traffico dovuto all'incidente, ed ecco che per oltre un’ora abbondante si è scatenato l'inferno in tutto il centro del paese. Inferno che abbiamo immortalato intorno alle ore 19,50 e cioè quando le operazioni di soccorso per l’incidente erano già terminate. Il senso unico in via Baiola ha dimostrato che tutto è tranne una misura antitraffico, visto che il problema viene spostato su altre arterie stradali già di per sé molto trafficate. Basterebbe la presenza di soli due vigili, ma anche di uno, per regolamentare il traffico nella strettoia di via Baiola ed in piazza Cerriglio".

La lunga fila di auto che intesava a sendere via Spinavola

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Incidente stradale crea chilometri di traffico: "Colpa del senso unico"

NapoliToday è in caricamento